Archivio della categoria ‘Poesie recitate da artisti’


Io non ho bisogno di denaro (Alda Merini) (0 commenti, scrivi tu)

Io non ho bisogno di denaro.
Ho bisogno di sentimenti,
di parole, di parole scelte sapientemente,
di fiori detti pensieri,
di rose dette presenze,
di sogni che abitino gli alberi,
di canzoni che facciano danzare le statue,
di stelle che mormorino all’orecchio degli amanti….
Ho bisogno di poesia,
questa magia che brucia la pesantezza delle parole,
che risveglia le emozioni e dà colori nuovi.

(da: Terra d’Amore 2003, recitata da Angela Riccardi, attrice e doppiatrice)

icon for podpress  Standard Podcast: Play Now | Play in Popup | Download
Nessun tag impostato |
Lascio a te queste impronte sulla terra (Alda Merini) (0 commenti, scrivi tu)

Lascio a te queste impronte sulla terra
tenere dolci, che si possa dire:
qui è passata una gemma o una tempesta,
una donna che avida di dire
disse cose notturne e delicate,
una donna che non fu mai amata.
Qui passò forse una furiosa bestia
avida sete che dette tempesta
alla terra, a ogni clima, al firmamento,
ma qui passò soltanto il mio tormento.

(recitata da Angela Riccardi, attrice e doppiatrice)

icon for podpress  Standard Podcast: Play Now | Play in Popup | Download
Nessun tag impostato |
La giornata (0 commenti, scrivi tu)

La giornata è cominciata
Sara presto si è alzata
colazione poi la scuola
deve andare,il tempo vola!

Pomeriggio al parco giochi
i bambini non son pochi
Poi pian piano vien la sera
già fuante è la zuppiera
la tv da guardare
una storia da ascoltare

La giornata è terminata
Sara presto è addormentata!
Cristian B.
Giorgia
(Classe 1 B Copernico)

icon for podpress  Standard Podcast: Play Now | Play in Popup | Download
Nessun tag impostato |
La solitudine (Paolo Emidio Angelini) (0 commenti, scrivi tu)

Odio la Solitudine
ma Ella vive in me
come una radice
come un frutto di pesca senza seme
solo incontrandoti
ne avrei ragione
solo nella notte
vicina al mio cuore
potresti scacciarla
come un sasso
in una vita da pastore
scaccia un cane feroce.

(Recitata dall’autore)

icon for podpress  Standard Podcast: Play Now | Play in Popup | Download
Nessun tag impostato |
I° giorno di scuola, di Franca Landi (0 commenti, scrivi tu)

Tenero
impacciato
quasi appollaiato
sulla seggiolina
il primo giorno
di scuola.
Stringi la matita
e con arte
disegni
Tanti Scarabocchi.

(Recitata dall’autrice)

icon for podpress  Primo giorno di scuola: Play Now | Play in Popup | Download
icon for podpress  Primo giorno di scuola 2: Play Now | Play in Popup | Download
Tags: , , and |
Ho fatto un grande sogno di Nadia Campana (1954-1985) (0 commenti, scrivi tu)


Ho fatto un grande sogno ma non ne ricordo
niente babbo amiamo le teste bruciate
dell’amore ma non la misericordia e
i chiodi come coltelli di gelosia
tra poco cadrà la strada su di te
spergiuro sulla mia infanzia scrivo
lettere, se non mi dai da mangiare
i capelli mi diventeranno come crine
e come un fucile. Notte di lupi
sprangare l’angelo del vento
qui è la piega
dove non sarà nuovo morire

Da Verso la mente, Crocetti Editore, Milano 1990.

icon for podpress  Standard Podcast: Play Now | Play in Popup | Download
Nessun tag impostato |
I trentacinque anni (Giuseppe Giusti 1809-1850) (0 commenti, scrivi tu)

— ho trentacinque anni, e m’è passata
Quasi di testa ogni corbelleria;
O se vi resta un grano di pazzia,
Da qualche pelo bianco é temperata.     Mi comincia un’età meno agitata,
Di mezza prosa e mezza poesia:
Età di studio e d’onesta allegria,
Parte nel mondo e parte ritirata.
Poi, calando giú giú di questo passo
E seguitando a corbellar la fiera,
Verrà la morte, e finiremo il chiasso.     E buon per me, se la mia vita intera
Mi frutterà di meritare un sasso
Che porti scritto: “Non mutò bandiera.”

(Recitata da Roberto Caruso)

icon for podpress  Standard Podcast: Play Now | Play in Popup | Download
Nessun tag impostato |
Io per l’Italia (Giuseppe Giusti 1809-1850) (1 commento)

Io per l’Italia
Mi fo squartare:
La vo’ redimere,
La vo’ salvare.
L’avere e l’essere
Nessun risparmi.
Sorgete, o popoli!
All’armi! all’armi!
Quanto a proteggere
L’ordine interno,
Quanto all’infamie
Qui del Governo,
Poter di Dio!
Ci penso io,
E ho l’occhio desto.
Andate, io resto
Giusto per questo.
Che salvatore!
Che redentore!
Che largità!
Viva l’Italia,
La libertà!
Bravo bravissimo
Per verità.
Che tolleranza!
Che fratellanza!
Che carità!
Viva l’Italia,
La libertà.
Ah che schiettezza,
Che onoratezza,
Che verità!
Ma che piacere,
Ma che maniere,
Che civiltà!
Oh che talento,
Oh che portento,
Che venustà!
Che valentuomo,
Che perla d’omo,
Che dignità!
Viva l’Italia,
La libertà.
Bravo bravissimo
Per verità.

(Recitata da Roberto Caruso)

icon for podpress  Standard Podcast: Play Now | Play in Popup | Download
Nessun tag impostato |
Troiani (K. Kavafis 1863-1933) (0 commenti, scrivi tu)

Sono, gli sforzi di noi sventurati,
sono, gli sforzi nostri, gli sforzi dei Troiani.
Qualche successo, qualche fiducioso
impegno; ed ecco, incominciamo
a prendere coraggio, a nutrire speranze.

Ma qualche cosa spunta sempre, e ci ferma.
Spunta Achille di fronte a noi sul fossato
e con le grida enormi ci spaura.

Sono, gli sforzi nostri, gli sforzi dei Troiani.
Crediamo che la nostra decisione e l’ardire
muteranno una sorte di rovina.
E stiamo fuori, in campo, per lottare.

Poi, come giunge l’attimo supremo,
ardire e decisione se ne vanno:
l’anima nostra si sconvolge, e manca;
e tutt’intorno alle mura corriamo,
cercando nella fuga scampo.

La nostra fine è certa. Intonano, lassù;
sulle mura, il canto funebre.
Dei nostri giorni piangono memorie, sentimenti.
Pianto amaro di Priamo e d’Ecuba su noi.

(Recitata da Gabriella garofalo)

Edizioni Mondadori - Traduzione di Filippo Maria Pontani

icon for podpress  Standard Podcast: Play Now | Play in Popup | Download
Nessun tag impostato |
Ogni orologio (Gabriella Garofalo) (0 commenti, scrivi tu)

Ogni orologio va per suo conto,
non ha suoni la materia
se l’anima rialza
dura come d’estate l’erba,
avida di pioggia -
non c’è problema,
moriranno tutte le paure
ripete luna, non sembra
sconvolta più di tanto,
ma non lo perde
il vizio di rischiararti
con le prime parole che le vengono,
perché piuttosto non discute
con stelle poco entusiaste di lavoro?
Forse un’altra perdita di tempo,
come le strategie contro la roccia la terra
di radici, di piante che sperano levarsi
nel prossimo futuro, magari in settimana -
ravvediti, nessun dio percuote
adirato la tua terra,
non hai rilievi non hai roccia,
persino nel sonno ti congedano -
costola di Adamo,
grembo che di schianto
cede.

(Recitata da Roberto Carusi, attore)

icon for podpress  Standard Podcast: Play Now | Play in Popup | Download
Nessun tag impostato |


Deer Trees Theatre

The most popular things that people love to buy online in Australia

The most popular things that people love to buy online in Australia

There are thousands of buyers who want to buy the various products and gadgets through the online stores. And for that purpose they usually try to figure out which of the things are the most important and what their needs are in order to find the best ones.

It is possibly a fact that some people may buy things just for fun or to satisfy their needs. They may buy random things of and. Despite that, most users in Australia only purchase things they might need for their daily chores.

There are many options for everyone to buy online and they can range from small sized products to huge sized options including daily appliances and personal gadgets as well.

Among the many, there are a few things that nearly everyone buys or wants to buy when they need it.

One of such things is the mobile phones and its accessories. Like you may see people frequently buy headphones, for their various mobile devices and other things like tablets and PCs. They may also buy  samsung phones, ipad and xperia. All these brands and products are offered in various ranges and options.

Additionally, people also like to buy personal products including apparel and asics kayano shoes. The choices are not limited and people or the potential buyers can choose from a range of various options.

People like to browse the top brands offering high quality phones and tablets that they can use on daily basis. Most popular brands in such cases are sony, htc, Samsung and of course the Motorola brand.

All these brands are good enough and may provide a lot of products for the people who want to get some quality gadgets.

In addition to the mobile phones like samsung galaxy and personal apparel products like asics, people also try to find some useful household appliances that they want to choose directly from the brand stores.



Home | Privacy Policy | Contact Us

© Copyright deertreestheatre.org 2019

Creative Commons License
Puoi condividere i nostri suoni cosi' Creative Commons Music Sharing License.