Archivio di Settembre, 2008


fluSSidiverSi: il computer come macchina poetica (1 commento)

Il 19/20/21 settembre 2008 è avvenuto, nella splendida Caorle, è stato, è divenuto fluSSidiverSi, Poesia e poeti di Alpe-Adria.

Per tre giorni la città si è immersa in un ambiente di sonorità poetiche. Tra i laboratori didattici questa è la testimonianza di
Macchine poetiche: computer e podcast
Laboratorio multimediale di poesia per i bambini della scuola elementare
di Luisanna Fiorini ed Elisabetta Nanni
Presenta Franco Torcellan
Qui potete:
Leggere il documento progettuale su cui si è mosso il laboratorio di Sinestesia acquatica, in cui trovare tutti i riferimenti, anche biblio-sitografici.
Ascoltare l’ambiente sonoro per l’iascolto immersivo nell’acqua, fatto di suoni d’ambiente, registrazioni di poesie tratte dal nostro podcast e da Il Narratore, frammenti di brani musicali di Ludovico Einaudi e Philip Glass, frammenti di onomatopee.
Guardare la galleria dei lavori con TuxPaint creati dai bambini: paesaggi d’acqua e onomatopee acquatiche.
Non potrete toccare e giocare con le macchine sonore costruite da Betta Nanni, passare sotto l’onda, creare una partitura musicale con il vostro corpo: è accaduto anche questo.

Questo è il video distrubuito da dotSUB

icon for podpress  Progetto di laboratorio sulla sinestesia acquatica: Download
icon for podpress  Standard Podcast: Play Now | Play in Popup | Download
Tags: , , , , , , , , , and |
Ballerina di Corrado Govoni (1884 – 1965) (0 commenti, scrivi tu)

Una farfalla. Cosa c’è di più positivo? Allora ambientiamola di notte, con i lupi che ululano in lontananza e sussurriamo la sua storia, per creare ancora più tensione.

L’elegantissima vanessa
Che s’allontana e s’avvicina
A questo fresco fiore di peonia,
è come una stupenda ballerina
che turbina magicamente
su un tappeto di fuoco e di profumo
sulla punta delle dita,
e, tra cuscini morbidi di rosa,
cade sfinita.
Eccola, s’avanza.
Tutta vestita di baci,
sulla peonia rossa di garanza;
agita i veli fantasiosi, e danza.

(Recitata da Walter Parmigiani)

icon for podpress  Standard Podcast: Play Now | Play in Popup | Download
Nessun tag impostato |
Mai più, mia più di Giovanni Pascoli (1855 – 1912) (0 commenti, scrivi tu)

Una lettura molto intensa della poesia “mai più, mai più” di Giovanni Pascoli. C’è una pendola, e si sente. Molto belle le pause nella lettura che creano una grande atmosfera.

La pendola batte
nel cuor della casa.
Ho l’anima invasa
dal tempo che fu.
La pendola batte

ribatte:
mai più… mai più…
mai più… mai più…

La pendola oscilla
nel cuor della notte.
Tra l’ombre interrotte
chi viene? sei tu?
La pendola oscilla

tranquilla:
mai più… mai più…
mai più… mai più…

Sei forse qualcuno
che amai? che perdei?
che torni? chi sei
che torni quassù?
Un bacio! sol uno!

sol uno!
mai più… mai più…
mai più… mai più…

Un bacio! oh! nemmeno!
Vederti soltanto!
sentire al tuo pianto
che m’ami anche tu!
Ridirtelo almeno!

Nemmeno!
mai più… mai più…
mai più… mai più…

(Recitata da Pietro Lisciandrano)

icon for podpress  Standard Podcast: Play Now | Play in Popup | Download
Nessun tag impostato |
Ballerina di Corrado Govoni (1884 – 1965) (0 commenti, scrivi tu)

Perché una poesia che parla di una farfalla deve essere per forza “mielosa”? Qui abbiamo una lettura arrabbiata, con un panorama sonoro in tempesta.

L’elegantissima vanessa
Che s’allontana e s’avvicina
A questo fresco fiore di peonia,
è come una stupenda ballerina
che turbina magicamente
su un tappeto di fuoco e di profumo
sulla punta delle dita,
e, tra cuscini morbidi di rosa,
cade sfinita.
Eccola, s’avanza.
Tutta vestita di baci,
sulla peonia rossa di garanza;
agita i veli fantasiosi, e danza.

(Recitata da Matteo Vecchi)

icon for podpress  Standard Podcast: Play Now | Play in Popup | Download
Nessun tag impostato |
Ballerina di Corrado Govoni (1884 – 1965) (0 commenti, scrivi tu)

La voce è stata elaborata con un programma per sembrare quella di una bambina. Ma la cosa più insolita forse è proprio il panorama sonoro, una strada di città, in cui la farfalla si muove un po’ smarrita. Una versione che gioca moltissimo sulle contraddizioni.

L’elegantissima vanessa
Che s’allontana e s’avvicina
A questo fresco fiore di peonia,
è come una stupenda ballerina
che turbina magicamente
su un tappeto di fuoco e di profumo
sulla punta delle dita,
e, tra cuscini morbidi di rosa,
cade sfinita.
Eccola, s’avanza.
Tutta vestita di baci,
sulla peonia rossa di garanza;
agita i veli fantasiosi, e danza.

(Recitata da Isabella Gaeta)

icon for podpress  Standard Podcast: Play Now | Play in Popup | Download
Nessun tag impostato |
Ballerina di Corrado Govoni (1884 – 1965) (0 commenti, scrivi tu)

Una lettura abbastanza classica dove i suoni di sottofondo, più che creare un’atmosfera, sottolineano il significato dei vari versi.

L’elegantissima vanessa
Che s’allontana e s’avvicina
A questo fresco fiore di peonia,
è come una stupenda ballerina
che turbina magicamente
su un tappeto di fuoco e di profumo
sulla punta delle dita,
e, tra cuscini morbidi di rosa,
cade sfinita.
Eccola, s’avanza.
Tutta vestita di baci,
sulla peonia rossa di garanza;
agita i veli fantasiosi, e danza.

(Recitata da Andrea De Paoli)

icon for podpress  Standard Podcast: Play Now | Play in Popup | Download
Nessun tag impostato |
Ballerina di Corrado Govoni (1884 – 1965) (0 commenti, scrivi tu)

Una ballerina sulle onde? Forse sta facendo il surf? No, danza!

L’elegantissima vanessa
Che s’allontana e s’avvicina
A questo fresco fiore di peonia,
è come una stupenda ballerina
che turbina magicamente
su un tappeto di fuoco e di profumo
sulla punta delle dita,
e, tra cuscini morbidi di rosa,
cade sfinita.
Eccola, s’avanza.
Tutta vestita di baci,
sulla peonia rossa di garanza;
agita i veli fantasiosi, e danza.

(Recitata da Francesca Modena)

icon for podpress  Standard Podcast: Play Now | Play in Popup | Download
Nessun tag impostato |
Ballerina di Corrado Govoni (1884 – 1965) (0 commenti, scrivi tu)

In questa lettura si gioca sulle “esse” accompagnate  da suoni che rissssuonano con il testo che viene letto.

L’elegantissima vanessa
Che s’allontana e s’avvicina
A questo fresco fiore di peonia,
è come una stupenda ballerina
che turbina magicamente
su un tappeto di fuoco e di profumo
sulla punta delle dita,
e, tra cuscini morbidi di rosa,
cade sfinita.
Eccola, s’avanza.
Tutta vestita di baci,
sulla peonia rossa di garanza;
agita i veli fantasiosi, e danza.

(Recitata da Anna Brocchini)

icon for podpress  Standard Podcast: Play Now | Play in Popup | Download
Nessun tag impostato |
Ballerina di Corrado Govoni (1884 – 1965) (0 commenti, scrivi tu)

Una versione classica nella lettura ma differente nell’ambientazione…

L’elegantissima vanessa
Che s’allontana e s’avvicina
A questo fresco fiore di peonia,
è come una stupenda ballerina
che turbina magicamente
su un tappeto di fuoco e di profumo
sulla punta delle dita,
e, tra cuscini morbidi di rosa,
cade sfinita.
Eccola, s’avanza.
Tutta vestita di baci,
sulla peonia rossa di garanza;
agita i veli fantasiosi, e danza.

(Recitata da Giulio Izzo)

icon for podpress  Standard Podcast: Play Now | Play in Popup | Download
Nessun tag impostato |
Ballerina di Corrado Govoni (1884 – 1965) (0 commenti, scrivi tu)

Una lettura molto classica, con un ambiente sonoro particolarmente intrigante. Sapreste riconoscere cosa produce questi rumori?

L’elegantissima vanessa
Che s’allontana e s’avvicina
A questo fresco fiore di peonia,
è come una stupenda ballerina
che turbina magicamente
su un tappeto di fuoco e di profumo
sulla punta delle dita,
e, tra cuscini morbidi di rosa,
cade sfinita.
Eccola, s’avanza.
Tutta vestita di baci,
sulla peonia rossa di garanza;
agita i veli fantasiosi, e danza.

(Recitata da Alice Gironi)

icon for podpress  Standard Podcast: Play Now | Play in Popup | Download
Nessun tag impostato |


Baijii

Things to look for before you actually decide on the various sound track treatment products

Things to look for before you actually decide on the various sound track treatment products

Most of the brands and manufacturers in Australia, offer a wide range of digital audio equipment and products that people may buy for the sake of getting a quality sound track or else they may need it to produce high quality sound broadcasting for gaining more exposure and attention from others.

It is always better to analyse the various digital media products in detail, so that you may know the features, the functions and the various effects that you can create with the help of these kinds of equipment.

In case if a person is interested to buy professional microphone, motorised projector screen, home projectors, home cinema, audio equipment, and the various kinds of broadcast solutions or home theatre projectors there are many things that should be looked for when buying any of such things.

These could be: The functions and advantages

No matter if you have bought anything manufactured by Integra or you have the Pro Audio, you should be sure that the functions and the advantages work best for you and you might not have to worry about handling multiple tasks or a variety of tasks.

Make sure you know the functions and their complexity

Understanding the complexity and the level of functions in any of the setup you have is necessary. In most cases things like the digital asset management and other such setups should be understood before you actually start using it. The complexity of the feature may make it hard for you to decide on the quality and performance of the equipment.

To make it sure that your audio job will be done to the perfection you need, you should know how to tackle the equipment and what would be the consequences of not having quality products with you.




© Copyright baijii.com 2019

Creative Commons License
Puoi condividere i nostri suoni cosi' Creative Commons Music Sharing License.